Gioco d’azzardo online in Europa tra siti ADM (AAMS) e non ADM (AAMS)

Siti ADM [AAMS] e non ADM [AAMS] quali scegliere per giocare online ?

Scommesse online in Europa tra siti ADM (AAMS) e non ADM (AAMS)

Il gioco d’azzardo online in Europa è un settore che riesce a muovere miliardi di euro l’anno, un business, quindi, molto grande per le società che investono in questo settore, e per molti stati europei. Infatti spesso, il gioco d’azzardo rappresenta una voce che ha un enorme peso sul bilancio economico di una nazione!

Le statistiche indicano che il mercato europeo del gioco d’azzardo online, cresce del 10% circa all’anno, e ad oggi, l’Europa detiene una quota del mercato mondiale del 31.5%.

L’aumento del valore di questo settore è dovuto soprattutto all’innovazione tecnologica con la quale è possibile scommettere e giocare d’azzardo online praticamente ovunque, e in qualsiasi momento; basta semplicemente avere uno smartphone oppure un tablet, in completa mobilità.

Nel continente Europeo, è il Regno Unito (per tradizione la patria dei bookmakers) il mercato maggiore, seguito dal quello italiano, grazie alla nostra regolamentazione che è sempre stata di grande aiuto allo sviluppo di questo settore. Seguono la Germania, la Spagna, la Francia e i paesi dell’est, dove il mercato del gioco d’azzardo è in rapido sviluppo.

ADM (AAMS) e non ADM (AAMS)

Sul nostro territorio nazionale (Italia) è possibile giocare d’azzardo utilizzando uno dei molteplici bookmakers presenti online, sia italiani che esteri, e la principale differenza tra questi due è che i siti italiani (siti scommesse .it) devono avere la licenza rilasciata dall’ADM (Agenzia Dogane e Monopoli, ex AAMS) per poter operare nel mercato online del gioco d’azzardo, mentre quelli con sede fuori dall’Italia (siti scommesse .com) non hanno bisogno di questa licenza, visto che operano con licenze rilasciate da altri stati europei.

Negli ultimi tempi abbiamo notato che sempre più giocatori italiani hanno scelto di usare bookmakers stranieri per giocare online, il principale motivo è dovuto al fatto che i siti non ADM (AAMS) godono di maggiore libertà nell’offrire i loro servizi di betting, non essendo sottoposti alle regole rigide a cui sono sottoposti i bookmakers nostrani, con licenza AAMS (ADM).

Ricordiamo che i siti scommesse italiani (.it) privi di autorizzazione dell’ADM (AAMS) sono illegali in Italia; mentre i siti scommesse stranieri senza questa licenza (.com) non sono illegali. Ora andiamo a vedere la differenza tra ADM (AAMS) e non ADM (AAMS).

La sicurezza

Rispetto alla sicurezza, non vi sono differenze sostanziali tra queste due tipologie di siti di scommesse online, anche i siti non ADM (AAMS) e casinò non ADM (AAMS) hanno alti standard di sicurezza; il non avere la licenza ADM (AAMS) non rappresenta nessun pregiudizio al riguardo.

I siti stranieri comunque sono controllati da enti appositi (spesso anche più severi dell’ADM [AAMS]) e siti e casinò non ADM (AAMS) hanno alti standard di sicurezza operanti nel campo del gioco d’azzardo online, spesso sono anche aziende leader al mondo in questo settore di mercato. Molto di frequente i siti scommesse stranieri, hanno licenze rilasciate nel paese in cui hanno la loro sede.

La varietà dei giochi

Sui siti scommesse stranieri esiste una maggiore offerta di giochi, e le novità sono sempre costanti ed aggiornate. Una ampia scelta di varietà di giochi così grande, purtroppo, non si trova nei siti con licenza ADM (AAMS).

Bonus, offerte e promozioni

Nei siti non ADM (AAMS) ci sono sempre tante offerte e promozioni di bonus sempre freschi e convenienti dedicati ai giocatori, una vera e propria abbondanza di bonus casinò stranieri. Quasi sempre anche il bonus d’iscrizione è molto alto. Queste promozioni unite alle varietà dei giochi presenti sono un grande incentivo per i giocatori che tendono a scegliere siti scommesse stranieri, rispetto a quelli italiani.

Le vincite

Sui siti non (ADM) AAMS non esistono limiti di vincita e nessun tetto massimo, inoltre le vincite vengono pagate subito, senza dover aspettare troppo tempo, anche in Bitcoin, volendo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *